Tu sei qui:

Vulcano Ebeko


  • Nazione
  • Tipologia
  • Ultima attività

  • Latitudine
  • Longitudine
  • Elevazione
  • Russia
  • Stratovulcano

  • 50.686° N
  • 156.014° E
  • 1103 m


Descrizione


Nel lontano Oceano Pacifico, tra Hokkaido e la selvaggia penisola di Kamčatka, vi è l'arcipelago delle Curili, un gruppo di 56 isole vulcaniche spoglie e desolate.
Il clima particolarmente rigido, le difficoltà nel comunicare con il continente e la minaccia costante di disastri naturali come eruzioni vulcaniche, terremoti e tsunami rendono quasi impossibile viverci.

Eppure circa 20mila persone ogni giorno sfidano le condizioni proibitive delle Curili e una parte di questa modesta popolazione si concentra su Paramushir, un'isola vulcanica spesso avvolta dai gas sulfurei prodotti dal vulcano Ebeko.

L'Ebeko è tra i vulcani più attivi delle isole Curili, è alto poco più di 1000 metri e sulla sua vetta dalla forma "piatta" vi sono 3 grandi crateri:

  • la parte orientale del cratere sud contiene solfatare;
  • il cratere centrale è occupato da un lago di circa 20 metri di profondità le cui rive sono piene di solfatare fumanti;
  • il cratere settentrionale contiene un piccolo lago a forma di mezzaluna.



Le solfatare e le fumarole sono molto attive e infatti spesso contribuiscono ad abbassare il livello di qualità dell'aria e dell’acqua al di sotto degli standard sanitari stabiliti.

L'Ebeko è tra i vulcani più attivi delle isole Curili, possiede sorgenti termali e un sistema idrotermale molto complesso che è stato oggetto di vari studi scientifici.
Gli esperti hanno ipotizzato possa esserci una falda acquifera sopra la camera magmatica che a volte consente alle intrusioni magmatiche di risalire in superficie attraverso i condotti delle stesse falde senza dare però molti segnali sismici.

La seguente fotografia ritrae il vulcano Ebeko in eruzione ed è stata scattata il 28 Aprile 2020 quando uno scuro pennacchio di cenere vulcanica, alto oltre 3 chilometri, ha avvolto l'isola e i suoi gelidi paesaggi innevati.


vulcano ebeko isole curili


Dal punto di vista tettonico, l'Ebeko è uno stratovulcano situato in un'area dove la Placca Pacifica subduce sotto la Placca Okhotsk.


Fonte

Chiudi



Clicca e ingrandisci l'immagine !

vulcano Ebeko

Ogni settimana eruttano sempre nuovi vulcani ?


Iscriviti gratuitamente e ricevi per email un aggiornamento settimanale sui vulcani attivi del pianeta. Scoprirai quante volte hanno eruttato da inizio anno, se l'attività vulcanica è in aumento e molto altro ancora !

Aggiornamento settimanale


Torna su