Tu sei qui:

Cratere vulcanico



Per cratere vulcanico si intende una depressione circolare situata sulla vetta di un cono vulcanico, dalla quale durante un'eruzione vulcanica fuorisce il materiale magmatico e piroclastico (come lapilli e cenere vulcanica).
Essendo entrambe delle depressioni circolari, i crateri e le caldere vulcaniche sono spesso confusi tra di loro. Tuttavia un cratere vulcanico è una depressione molto più piccola mentre le caldere hanno diametri veramente notevoli come nel caso dei Campi Flegrei, del vulcano Taal e dell'Asosan.


Il cratere vulcanico, a causa di frane e collassi generati da intense eruzioni vulcaniche, può avere una forma a ferro di cavallo.
Può essere profondo centinai di metri e a volte al suo interno vi può essere un lago o altre strutture vulcaniche (ad esempio coni vulcanici o duomi di lava).

Ogni settimana eruttano sempre nuovi vulcani ?

Iscriviti gratuitamente e ricevi per email un aggiornamento settimanale sui vulcani attivi del pianeta:


Aggiornamento settimanale


Torna su