Tu sei qui:

Cono di scorie



Il cono di scorie (detto anche cono di cenere) è una piccola collinetta dalla forma conica, di dimensioni variabili (può ragggiungere altezze di centinaia di metri) e con un cratere vulcanico posto sulla "vetta".

Un cono di scorie è formato solo dall'accumulo di lapilli e cenere vulcanica, perciò è profondamente soggetto all'erosione.
In genere si trova lungo i fianchi dei vulcani o nei campi di lava.

Probabilmente il più famoso cono di scorie è il Paricutin (è un cono "monogenico" ovvero formatosi durante un'unica eruzione vulcanica), cresciuto in un campo di grano in Messico nel 1943 al di sopra di una bocca eruttiva completamente nuova.
Le eruzioni sono durate 9 anni, le colate di lava hanno ricoperto un'area di circa 25 chilometri quadrati e in questo lungo arco di tempo il Paricutin è riusciuto a raggiungere i 424 metri di altezza.


cono di scorie Paricutin


cono di scorie in eruzione

Ogni settimana eruttano sempre nuovi vulcani ?

Iscriviti gratuitamente e ricevi per email un aggiornamento settimanale sui vulcani attivi del pianeta:


Aggiornamento settimanale


Torna su