Tu sei qui:

Ipocentro in 3D



Nella seguente pagina vi è la possibilità di osservare gli eventi sismici tridimensionalmente, posizionati (in un grafico) a seconda dell'ipocentro.
Il punto all'interno della Terra dove inizia a propagarsi la frattura che origina un terremoto prende il nome di ipocentro.


Selezionando la Region (che rappresenta un zona sismica del globo) apparira' una mappa (che rappresenterà la region in 2D) e un grafico (che rappresenterà la region in 3D).

Nella mappa 2D verranno mostrati i terremoti con magnitudo minima pari a 1.0 .
Cliccando sull'evento sismico, apparirà una finestra con i seguenti dati: magnitudo, data, longitudine, latitudine, profondità dell'ipocentro.

E' possibile modificare lo zoom della mappa.


Nel grafico verranno mostrati gli stessi eventi sismici ma tridimensionalmente dove, a seconda della localizzazione dell'ipocentro (che rappresenta la profondità del sisma), essi saranno posizionati a una diversa altezza.
Passando il mouse sull'evento sismico apparirà la finestra con i dati più rilevanti (quali l'ipocentro e la magnitudo).
La profondita' del grafico si estende fino ai 730 Km poiche' generalmente non si verificano terremoti aventi un ipocentro localizzato oltre i 700 Km.

E' possibile ruotare il grafico.


Selezionando la region verranno visualizzate due caselle che rappresentano le diverse modalità di visualizzazione dei terremoti:

  • Ipocentrale: i colori degli eventi sismici cambiano in rapporto all'ipocentro. Quindi per comprendere la profondità dell'ipocentro basterà osservare il colore del sisma e la corrispondente fascia del grafico tridimensionale (o al limite cliccare o passare il mouse sull'evento stesso e leggere il dato inerente l'ipocentro);

  • Temporale: in rapporto al tempo trascorso dal momento in cui il sisma si è verificato, il terremoto assume una diversa colorazione (rosso per i terremoti delle ultime 2 ore, giallo per le ultime 24 ore, arancione oltre le ultime 24 ore).

Le dimensioni degli eventi sismici cambiano in rapporto alla magnitudo.
Per conoscere la Region corrispondente ad una qualsiasi zona sismica del globo clicca qui.


N.B Il sistema elabora gli ultimi 200 eventi sismici (verificatisi nel mondo) del sito EMSC-CSEM. Qualora, selezionando una region, non vi fosse alcun terremoto, significherebbe che nessuno degli ultimi 200 eventi sismici si è verificato al suo interno.




Ipocentrale
Temporale
Torna su